Durata: 25 mag 2018 - 27 mag 2018
Località: ITALIA
Prezzo: 290
Contattaci

1° GIORNO:

Ritrovo dei Signori partecipanti nei luoghi convenuti e partenza in autopullman G.T. per la Toscana. Soste lungo il percorso. Arrivo a Piombino ed imbarco sul traghetto per l’Isola d’Elba. Dopo un’ora circa di traversata troveremo ad accoglierci le imponenti fortezze di Portoferraio che incorniciano la Vecchia Darsena a perfetta forma di ferro di cavallo. Sbarco e tempo a disposizione per il pranzo libero. Visita della parte vecchia della città, con le sue viuzze dove sembra che il tempo si sia fermato. Fra i monumenti più interessanti sono da annoverare la Chiesa del SS. Sacramento e quella della Misericordia, accanto troviamo un piccolo museo di cimeli napoleonici, ma a parte le innumerevoli tracce della permanenza di Napoleone all’Elba il suo ricordo è legato soprattutto alla Palazzina dei Mulini la sua residenza invernale. Al termine della visita trasferimento in hotel per la cena ed il pernottamento.

2° GIORNO:

Dopo la prima colazione partenza per la visita della Costa Occidentale a strapiombo sul mare che offre fondali trasparenti ed angoli solitari e selvaggi. Nel tratto di mare tra Procchio e Marciana Marina vedremo emergere dalle acque il dirupato e boscoso Scoglio di Paolina, che prese il nome dall’eccentrica sorella di Napoleone che qui amava fare i suoi bagni. Giungeremo a Marciana Marina dal bel lungomare e porticciolo vigilato dalla cilindrica Torre Saracena. Proseguimento poi verso Capo S. Andrea e Pomonte , con i suoi vigneti a terrazza degradanti verso il mare sino a Marina di Campo affacciata sul golfo di sabbia finissima ed oggi il centro balneare più importante dell’isola. Ritorno in hotel per il pranzo. Nel primo pomeriggio riprenderemo il nostro viaggio alla scoperta dell’isola con Capoliveri, dall’aspetto molto gradevole che offre sempre un po’ d’aria di festa! Nelle sue strette stradine e scalinate troveremo molte bottegucce caratteristiche , bar con tavolini all’aperto ed una popolazione famosa per la sua fierezza. Sosta in un agriturismo per degustazione di prodotti tipici locali. A seguire visita a Porto Azzurro località “vip” dell’isola con il suo porticciolo gremito di natanti e l’animata Piazza Matteotti. Qui avrete la possibilità di ammirare anche un’esposizione di Minerali. Ritorno in hotel per la cena e il pernottamento.

3° GIORNO:

Dopo la prima colazione in hotel partenza per la visita della parte orientale dell’isola con Rio Marina circondata da colline dal caratteristico colore rossastro dovuto alla presenza di ossido di ferro. Infatti fin dall’antichità la sua attività principale fu lo sfruttamento dei ricchi giacimenti ferrosi. Sosta per una visita facoltativa ad una vera e propria miniera a cielo aperto. Visita del Museo situato nel centro storico di Rio Marina a seguire con il caratteristico trenino sarà effettuata la visita con soste per ammirare e fotografare i luoghi più suggestivi e per ricercare campioni di minerale proprio sul luogo dove madre natura li ha posizionati. In modo particolare il cantiere di Valle Giove, il più grande delle miniere elbane, ci può regalare piccoli campioni di pirite ed ematite da conservare in ricordo di un’esperienza unica ed indimenticabile. Ritorno in hotel per il pranzo. Al termine trasferimento a Portoferraio ed imbarco sul traghetto per il ritorno sulla terraferma. Proseguimento del viaggio in bus, cena libera in corso di viaggio. Arrivo previsto in serata.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE € 290,00

minimo 35 partecipanti

LA QUOTA COMPRENDE:

– Viaggio in autopullman G.T.;

– Traghetto per Isola d’Elba A/R;

– Sistemazione in hotel 3 /4 stelle;

– Trattamento di pensione completa dalla cena del 1° al pranzo del 3° giorno;

– Bevande incluse;

– Visite come da programma (con guida o accompagnatore);

– Assicurazione medico / bagaglio;

LA QUOTA NON COMPRENDE:

– Mance ed extra a carattere personale;

– Tasse di soggiorno (se richieste da pagare in loco);

– I pasti non in programma;

– Assicurazione annullamento;

– Suppl. camera singola € 50,00;